Choose Language


Novità

Written on 04/04/2024, 18:14 by bedin
progetto-conoscere-venezia-dall-acqua-21-ma-edizioneComunicato del 04 aprile 2024 Prende il via il Progetto regionale e metropolitano sostenibile Non potevano trovare giornata migliore gli studenti...
195 0
Written on 12/03/2024, 10:45 by bedin
bulletin-1-ita-eng-auronzo-2024-international-canoe-sprint-and-paracanoe-eventInternational Canoe Sprint Regatta for Nations and Clubs Auronzo di Cadore (BL) 21-22-23 June 2024    Scarica qui il Bulletin/Bando...
253 0
Written on 12/03/2024, 10:29 by bedin
premio-festa-di-san-marco-2024Il 25 aprile a Palazzo Ducale si terrà la sesta edizione del Premio “Festa di San Marco” Riceviamo e pubblichiamo con piacere quanto ricevuto dal Past...
330 0
Written on 30/11/2023, 14:16 by bedin
bulletin-1-2024-venice-international-dragon-boat-festival-italyPublished the Bulletin 1 of the 10th edition of Venice International Dragon Boat Festival Venice (Italy). 14th and 15th september 2024  download...
602 0
FaceBookYoutube

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Seleziona un articolo da leggere

Torna la gara internazionale di canoa velocità ad Auronzo

500 atleti provenienti da 40 club italiani e 15 rappresentative straniere di club e squadre nazionali provenienti da Croazia, Slovenia, Germania, Austria, Svizzera, Slovacchia e Egitto solcheranno le acque del lago di Santa Caterina e del nuovo campo di regata predisposto per i Mondiali di Canoa (4-9 luglio 2023).

L’inizio delle gare è previsto venerdì 16 giugno alle ore 08:30 con le prime batterie eliminatorie sulla distanza dei 1000 metri. Canoe (C1 singolo, C2 doppio, C4 quadruplo) e Kayak (K1, K2, K4), maschili e femminili o misti (nuova modalità di composizione degli equipaggi per i C2/K2 e C4/K4).

La Gara Internazionale, ormai una “classica”, giunta alla 42ma edizione, quest’anno è stata anticipata rispetto al periodo di fine giugno o inizio luglio, con una minore partecipazione dei molti atleti impegnati nelle fasi degli esami di stato.

Una prova generale per vedere già posizionata la torre di arrivo, l’area atleti, l’area tecnica del controllo imbarcazioni e la grande area catering predisposte per l’evento intercontinentale di inizio luglio, molto atteso da tutta la canoa italiana e mondiale.

Grande accoglienza da parte del paese di Auronzo di Cadore che rinnova il proprio connubio con la canoa, in particolare con gli affezionati club italiani che anche quest’anno non hanno mancato l’appuntamento, grazie anche alla volontà dell’Associazione Venice Canoe & Dragon Boat asd che, seppur molto impegnata per l’organizzazione dei Mondiali, non ha voluto far mancare questa fantastica occasione ai moltissimi atleti che amano gareggiare ad Auronzo.

Le gare saranno in diretta streaming sul canale YouTube #Auronzocanoe. La manifestazione potrà essere seguita anche sui social Facebook e Instagram @venicecanoe #venicecanoe.

Tutti i risultati sul portale raggiungibile con il link breve https://bit.ly/3Jie5VU

Foto dell’edizione 2022 in allegato Credit @matteobertolinphoto - Link alla cartella su Drive https://bit.ly/3NuusRM

l'arrivederci della 20^ edizione Progetto Conoscere Venezia dall'Acqua

L’anno scolastico è agli sgoccioli e la prima parte del Progetto Conoscere Venezia dall’acqua con i dragon boat, giunto alla 20ma edizione, è terminata. Oltre mille ragazzi e ragazze provenienti da tutto il Veneto e dalle scuole di Venezia – I.C. Morosini Scuola Primaria Canal di Venezia (VE), I.S. Malipiero di Marcon (VE), Liceo Scientifico Statale Jacopo Da Ponte di Bassano (VI), I.C. Puos d’Alpago (BL), ISISS Giuseppe Verdi di Valdobbiadene (TV), I.I.S. Silva Ricci Legnago (VR), I.C.S. Giovanni Pascoli di Portogruaro (VE), ITIS Enrico Fermi di Bassano del Grappa (VI), I.C. Carrarese Euganeo di Due Carrare (PD), I.C. 1 Belluno (BL), I.C. Fonzaso e Lamon (BL), Scuola Paritaria La Zolla di Milano (MI)- sono stati ospiti al Centro Sportivo Costantino Reyer di Sant’Alvise dell’Associazione Venice Canoe & Dragon Boat asd.

 

“Abbiamo un progetto collaudato” – commenta Andrea Bedin, Presidente del Sodalizio veneziano che lo scorso 25 febbraio ha festeggiato 20 anni di attività – “che attraverso l’uso delle imbarcazione di dragon boat permette di navigare in laguna e in città, permettendo ai ragazzi di vivere e vedere una Venezia naturale e originale”. “Devo ringraziare tutto lo staff degli istruttori perché quest’anno è stata posta particolare attenzione anche alle spiegazioni storiche e architettoniche di alcuni palazzi presenti nei percorsi”.

 

Tanta voglia di fare sport, tanta voglia di stare insieme. Con questo messaggio, l’Associazione si è proposta ai numerosi istituti che già dallo scorso autunno hanno aderito al Progetto e prenotato la loro attività a Venezia.

 

“Il progetto è completo a 360 gradi: insegniamo la tecnica della disciplina del dragon boat, i valori etici dello sport e la cultura artistica, storica, architettonica, nautica ed attuale della meravigliosa e particolare città di Venezia” – afferma Veronica Berti, veneziana, istruttrice di canoa kayak e neolaureata all’università di Architettura di Venezia IUAV – “I ragazzi e i bambini si divertono moltissimo ad essere protagonisti in squadra di un’imbarcazione e rimangono sempre molto meravigliati dai nostri racconti, che ho sempre avuto piacere ascoltare dalla mia famiglia”.

 

L’associazione segnala che a settembre e ottobre si svolgerà la seconda parte del Progetto mentre le uscite della 21ma edizione inizieranno dopo la Pasqua 2024 perché l’area esterna del Centro Sportivo sarà interessata dai lavori fino a metà marzo. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    

 

 

FaLang translation system by Faboba