Choose Language


Novità

Written on 04/04/2024, 18:14 by bedin
progetto-conoscere-venezia-dall-acqua-21-ma-edizioneComunicato del 04 aprile 2024 Prende il via il Progetto regionale e metropolitano sostenibile Non potevano trovare giornata migliore gli studenti...
166 0
Written on 12/03/2024, 10:45 by bedin
bulletin-1-ita-eng-auronzo-2024-international-canoe-sprint-and-paracanoe-eventInternational Canoe Sprint Regatta for Nations and Clubs Auronzo di Cadore (BL) 21-22-23 June 2024    Scarica qui il Bulletin/Bando...
220 0
Written on 12/03/2024, 10:29 by bedin
premio-festa-di-san-marco-2024Il 25 aprile a Palazzo Ducale si terrà la sesta edizione del Premio “Festa di San Marco” Riceviamo e pubblichiamo con piacere quanto ricevuto dal Past...
219 0
Written on 30/11/2023, 14:16 by bedin
bulletin-1-2024-venice-international-dragon-boat-festival-italyPublished the Bulletin 1 of the 10th edition of Venice International Dragon Boat Festival Venice (Italy). 14th and 15th september 2024  download...
570 0
FaceBookYoutube

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Seleziona un articolo da leggere

vittoria di Andrea Bedin con i Pacific Dragons

Penrith NSW, 31 gennaio 2016

CAMPIONATI NEW SOUTH WALES  DI DRAGON BOAT

 

Si sono svolti Domenica 31 gennaio 2016 i Campionati dello stato del NSW per la disciplina del dragon boat.

Sulle acque del bacino olimpico di Penrith erano presenti circa 800 atleti. Tra questi era presente Andrea Bedin, atleta italiano residente a Venezia, che per l’occasione gareggiava con la maglia del club Pacific Dragons di Sydney.

Andrea Bedin è ormai un volto noto a Sydney, in particolare nel mondo del dragon boat. Consulente aziendale e organizzatore di eventi in Italia, imprenditore in Australia (sua la ditta che importa vini italiani di qualità www.italianostyle.com), Andrea frequenta regolarmente Sydney dal 2001, dove si è poi sposato nel 2008 con l’australiana Maria Balanos.

“Sono qui  per un lungo periodo” – ci racconta Andrea – “e come mi era già capitato in passato, mi integro facilmente nella vita australe dove ho molti amici e conoscenti”. Gareggio con i Pacific Dragons dal 2001, grazie all’amicizia che mi lega con Gavin Godfrey, che per anni è stato il tecnico di questo club e della Nazionale australiana di dragon boat”.

Ottima performance a Penrith ,dove Andrea con il suo equipaggio ha vinto la gara nella specialità del Misto (equipaggio con 12 uomini e 8 donne a bordo) con questa classifica: (vento contrario) 1° class. Pacific Dragons 2’05”48, 2° class. Acca Dragons 2’07”18, 3° class. Sloths 2’08”11.

Andrea ha gareggiato anche nella specialità Open (equipaggio interamente maschile) giungendo secondo, con questa classifica: (vento contrario) 1° class. CYL 2’01”72, 2° class. Pacific Dragons 2’02”04, Acca Dragon 2’02”70.

“Sono contento per il risultato personale e del mio club australiano” – afferma Andrea. “Mi sono allenato costantemente negli ultimi due mesi, anche durante la pausa natalizia, abbinando gli impegni di lavoro con quelli sportivi. Quello che mi ha colpito positivamente è la risposta del mio fisico perché quando sono in Italia, oltre al lavoro, sono molto impegnato nell’organizzazione dei campionati nazionali, europei e prossimamente anche mondiali di questa disciplina, e non trovo il tempo per allenare me stesso”.

“Ponendo una riflessione, prettamente sportiva, sono molto rammaricato di come lo sport è organizzato e praticato in Italia. Oltre al monopolio mediatico del calcio, che non lascia spazi alla comunicazione e promozione degli altri sport, le istituzioni non investono con criterio nello sport che rappresenta il maggior stimolo per il benessere psico-fisico della persona e per l’educazione a tutti i livelli e a tutte le età. In Australia tutte le scuole sono dotate di ampi parchi esterni e grandi palestre coperte. L’attività fisica è praticata di frequente e sono proposte, durante l’orario scolastico, tutte le specialità sportive”.

Il legame di Andrea rimane molto forte anche quando è qui a Sydney. Infatti non ha dimenticato il suo incarico di Presidente del Comitato Veneto FederCanoa e sta organizzando a Sydney una serata d’onore, insieme alla Federazione Veneta del NSW, per festeggiare gli atleti e i tecnici della Nazionale italiana di canoa slalom, in raduno a Penrith, per gli allenamenti nel bacino olimpico in vista delle Olimpiadi di Rio di Janeiro 2016.  

Foto 1: Equipaggio PD's con Bedin con la maglia di colore bianco.

 

Foto 2: Andrea Bedin festeggia dopo la vittoria nel Misto 500 mt

 

TEAM BUILDING DRAGON BOAT è on-line

TEAM BUILDING DRAGON BOAT
 
 
www.venicecanoe.com/teambuilding
 
E' ON-LINE
 
  
The new page TEAM BUILDING on the web site www.venicecanoe.com is on-line
 
 
La nuova pagina dedicata ai TEAM BUILDING è on-line sul sito www.venicecanoe.com
 
 
Consulta anche
 
www.facebook.it/teambuildingdragonboat
 
FaLang translation system by Faboba