Choose Language


Novità

Written on 30/11/2023, 14:16 by bedin
bulletin-1-2024-venice-international-dragon-boat-festival-italyPublished the Bulletin 1 of the 10th edition of Venice International Dragon Boat Festival Venice (Italy). 14th and 15th september 2024  download...
350 0
Written on 26/11/2023, 21:51 by bedin
saluti-e-considerazioni-del-presidente-andrea-bedinVenezia, 26/11/2023 L’anno 2023 si avvia alla propria conclusione. Un anno fantastico, sotto tutti i punti di vista. Per la nostra Associazione e...
553 0
Written on 02/11/2023, 16:36 by bedin
VOGALONGA 2024 The date has not yet been made official but indicatively the event should take place on Sunday 19th May 2024. Like every year, our...
318 0
Written on 02/11/2023, 16:24 by bedin
VOGALONGA 2024 La data non è ancora stata ufficializzata la data ma indicativamente la manifestazione dovrebbe svolgersi Domenica 19 maggio 2024. Come...
319 0
FaceBookYoutube

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Seleziona un articolo da leggere

Internazionale Auronzo - Trionfano tedeschi e svizzeri. Tra i club italiani, i veneti in evidenza

Gara internazionale di canoa velocità di Auronzo. Prova generale in vista dei Mondiali di luglio.

Dopo tanti giorni di pioggia, la tre giorni della gara internazionale è stata segnata da fantastiche giornate di sole. Il bacino perfetto - pochissimo vento e acqua piatta – del lago di Santa Caterina ha emesso dei chiari verdetti: per le gare, equipaggi tedeschi del Potsdam e svizzeri (squadra nazionale) una spanna avanti a tutti. Tra i club italiani, primeggiano e si difendono molto bene gli equipaggi veneti della L.N.I. Venezia, della Canottieri Padova, della Canottieri Mestre, del Canoa Club San Donà, del Kayak Chioggia e del Centro Nautico Bardolino.

Per il campo di gara, il giudizio è unanime da parte di tutti: Auronzo è pronta ad ospitare i Mondiali Junior e Under23 che porteranno nel Cadore e nel Veneto oltre 1100 atleti, con al seguito circa 400 accompagnatori. La macchina organizzativa vedrà operativi circa 200 addetti tra giudici arbitri, cronometristi, personale di salvataggio, staff e volontari (la maggior parte di questi provenienti dai club italiani di canoa).

Tra le vittorie, su tutti, i campionissimi tedeschi del Kanu Club Potsdam Hanish Ben (Junior), Gusev Oleg (Senior), Grossmann Tamas (Senior) e l’atleta junior teutonica Fritz Jasmin.

Prova molto convincente di Marigo Meshua, vincitrice nel k1 femminile 200 metri. Nella medesima gara c’è stata la curiosa presenza dell’atleta egiziana Farouk Samaa.

Nelle gare di canoa canadese, nel femminile ha primeggiato l’atleta Preller Ophelia mentre nel maschile si sono alternati sul podio il ragazzo Fiamme Gialle Carlo Di Girolamo e il croato Sunjic Petar.

Prestigiosa la vittoria nel K4 junior della nazionale svizzera con Hirzel Sven, Lauper Luca, Wyss Fynn, Schmitter Aaron. 

Da segnalare la nutrita presenza della squadra nazionale e di numerosi club sloveni, che hanno raccolto numerosi podi.

Tutti i risultati sono disponibili al link https://bit.ly/3Jie5VU

Alcune foto dell’evento realizzate da @MatteoBertolinPhoto scaricabili al link https://bit.ly/3CxlGw6

Torna la gara internazionale di canoa velocità ad Auronzo

500 atleti provenienti da 40 club italiani e 15 rappresentative straniere di club e squadre nazionali provenienti da Croazia, Slovenia, Germania, Austria, Svizzera, Slovacchia e Egitto solcheranno le acque del lago di Santa Caterina e del nuovo campo di regata predisposto per i Mondiali di Canoa (4-9 luglio 2023).

L’inizio delle gare è previsto venerdì 16 giugno alle ore 08:30 con le prime batterie eliminatorie sulla distanza dei 1000 metri. Canoe (C1 singolo, C2 doppio, C4 quadruplo) e Kayak (K1, K2, K4), maschili e femminili o misti (nuova modalità di composizione degli equipaggi per i C2/K2 e C4/K4).

La Gara Internazionale, ormai una “classica”, giunta alla 42ma edizione, quest’anno è stata anticipata rispetto al periodo di fine giugno o inizio luglio, con una minore partecipazione dei molti atleti impegnati nelle fasi degli esami di stato.

Una prova generale per vedere già posizionata la torre di arrivo, l’area atleti, l’area tecnica del controllo imbarcazioni e la grande area catering predisposte per l’evento intercontinentale di inizio luglio, molto atteso da tutta la canoa italiana e mondiale.

Grande accoglienza da parte del paese di Auronzo di Cadore che rinnova il proprio connubio con la canoa, in particolare con gli affezionati club italiani che anche quest’anno non hanno mancato l’appuntamento, grazie anche alla volontà dell’Associazione Venice Canoe & Dragon Boat asd che, seppur molto impegnata per l’organizzazione dei Mondiali, non ha voluto far mancare questa fantastica occasione ai moltissimi atleti che amano gareggiare ad Auronzo.

Le gare saranno in diretta streaming sul canale YouTube #Auronzocanoe. La manifestazione potrà essere seguita anche sui social Facebook e Instagram @venicecanoe #venicecanoe.

Tutti i risultati sul portale raggiungibile con il link breve https://bit.ly/3Jie5VU

Foto dell’edizione 2022 in allegato Credit @matteobertolinphoto - Link alla cartella su Drive https://bit.ly/3NuusRM

FaLang translation system by Faboba