Choose Language


Novità

Written on 28/05/2024, 21:25 by bedin
progetto-conoscere-venezia-dall-acqua-2024Intervista a Veronica Berti, istruttrice di canoa kayak e dragon boat, coordinatrice del Progetto Conoscere Venezia dall’acqua 2024   Il Progetto...
330 0
Written on 24/04/2024, 06:16 by bedin
bulletin-1-2024-venice-international-dragon-boat-festival-italyUpdate: NEW DATES / NUOVE DATE Published the Bulletin 1 of the 10th edition of Venice International Dragon Boat Festival Venice (Italy). 14th and 15th...
1401 0
Written on 04/04/2024, 18:14 by bedin
progetto-conoscere-venezia-dall-acqua-21-ma-edizioneComunicato del 04 aprile 2024 Prende il via il Progetto regionale e metropolitano sostenibile Non potevano trovare giornata migliore gli studenti...
638 0
Written on 12/03/2024, 10:45 by bedin
bulletin-1-ita-eng-auronzo-2024-international-canoe-sprint-and-paracanoe-eventInternational Canoe Sprint Regatta for Nations and Clubs Auronzo di Cadore (BL) 21-22-23 June 2024    Scarica qui il Bulletin/Bando...
1070 0
FaceBookYoutube

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Seleziona un articolo da leggere

Progetto Conoscere Venezia dall'Acqua 2024

Intervista a Veronica Berti, istruttrice di canoa kayak e dragon boat, coordinatrice del Progetto Conoscere Venezia dall’acqua 2024

 

Il Progetto Conoscere Venezia dall’acqua 2024 è giunto alla 21^ edizione e da due edizioni condividi le responsabilità del coordinamento di questo complesso Progetto. Quali sono le tue mansioni? Ti ritieni soddisfatta di questo ruolo?

Essere responsabile del progetto “Conoscere Venezia dall’acqua”, comprende fornire molta organizzazione e comunicazione, come ad esempio saper stilare il giusto calendario, fornire le corrette informazioni, saper gestire le diverse situazioni durante l’attività ecc. In questi due anni continuiamo a ricevere complimenti e presenze, che soddisfano la mia professionalità.

 

Venezia e la propria laguna sono una realtà difficile: bisogna muovere la maggior parte dei materiali via acqua, rispettare tutte le norme che condizionano la navigazione, in particolare con barche a remi e pagaie e bisogna monitorare contemporaneamente le condizioni meteo, le previsioni di marea, gli scioperi e i contatti con le scuole. Raccontaci la tua esperienza. Cosa vorresti chiedere alle Istituzioni pubbliche se in questo momento ti leggessero/ascoltassero?

Vivere costantemente a Venezia, sicuramente aiuta a capire il ritmo della città e ai suoi costanti cambiamenti. Chiederei rispetto per i cittadini che ancora vogliono viverci e far conoscere la storia e la cultura veneziana, a partire dal controllo dell’elevato traffico acqueo che non rispetta i limiti di velocità, creando moto ondoso che mette in pericolo le piccole imbarcazioni e distrugge la città.

 

Parlaci delle uscite in dragon boat realizzate nei mesi di aprile e maggio. C’è un’uscita che ti ha colpita o impegnata più delle altre? In questa o altre uscite sono emersi dei dettagli che ti sono sembrati interessanti? E i ragazzi, come ti sono sembrati? E le impressioni dei docenti/accompagnatori?

In questi due mesi abbiamo ricevuto molte richieste delle scolaresche e già per settembre e ottobre si sono prenotate molte classi, provenienti da tutto il Veneto. Le uscite più impegnative sono state quelle con un alto numero di presenze, addirittura dovendo suddividerli in un doppio turno in giornata.

Durante le uscite, oltre all’insegnamento della pratica sportiva e del fairplay, spieghiamo delle nozioni riguardanti la storia, l’arte e l’architettura della città di Venezia e della laguna veneta; i ragazzi sono sempre interessatissimi e anche i docenti apprezzano moltissimo. Siamo tutti istruttori veneziani e ci teniamo a far conoscere la nostra storia e relazione con la città.

 

Quanti collaboratori hai avuto? Ti sei trovata bene? Cosa condividi con loro? Cosa miglioreresti con loro?

Gli istruttori sono tutti esperti e qualificati, è un ottimo team. Bisogna essere molto preparati per saper timonare a Venezia e contemporaneamente saper gestire un grande numero di partecipanti nelle diverse situazioni. Ogni anno formiamo dei ragazzi che vogliono collaborare e divertirsi a condurre imbarcazioni a remi e pagaie.

 

Un messaggio alle scuole della Città metropolitana di Venezia e della Regione del Veneto. Spiega perché dovrebbero segnalarsi (e come farlo) per aderire al Progetto.

Invito gli istituti a partecipare a questo entusiasmante Progetto, perché invoglia i ragazzi a praticare lo sport di squadra, essendo tutti nella stessa barca. L’attività di dragon boat agevola la coordinazione, la manualità e e il saper collaborare con i compagni (conoscenti e non conoscenti). Ospitiamo scuole da tutto il Veneto che si possono informare, consultando il sito internet dell’associazione Venice Canoe & Dragon Boat asd e i social media, o contattandoci all’email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Bulletin 1 - 2024 Venice International Dragon Boat Festival - ITALY

Update: NEW DATES / NUOVE DATE

Published the Bulletin 1 of the 10th edition of Venice International Dragon Boat Festival

Venice (Italy). 14th and 15th 28th and 29th september 2024 

download here https://bit.ly/44ezZCU

  

Pubblicato il Bulletin 1 della 10^ edizione del Venice International Dragon Boat Festival

 Venezia, 14 e 15 28 e 29 settembre 2024

Per quanto riguarda le iscrizioni, il termine del 30/04/2024 è spostato al 30/06/2024

 scarica qui https://bit.ly/3UgS4LX

 

Allegati:
Scarica questo file (NEW_bulletin2024Eng (1).pdf)ENG_NEW_1_Bulletin-Bando Venice Intle Dragon Boat Festival 2024[ENG_NEW_1_Bulletin-Bando Venice Intle Dragon Boat Festival]7477 Kb
Scarica questo file (NUOVO_Bulletin 1_ITA 2024_Venice Dragon Boat Festival.pdf)NEW_1_Bulletin-Bando Venice Intle Dragon Boat Festival 2024_ITALIANO[NEW_1_Bulletin-Bando Venice Intle Dragon Boat Festival 2024_ITALIANO]7474 Kb
FaLang translation system by Faboba